Ast, Morselli, “Siamo fuori dalla crisi, azienda è in sicurezza”

@Diocesi Terni Narni Amelia

“Indietro non si torna più, siamo usciti da una situazione molto pericolosa e adesso l’azienda è in sicurezza”. Lo ha detto assicurando l’amministratore delegato dell’Ast Lucia Morselli, parlando a dipendenti e istituzioni al termine della messa della domenica delle Palme celebrata in fabbrica, nel pomeriggio, dal vescovo di Terni Giuseppe Piemontese. Alla celebrazione erano presenti anche il sindaco Leopoldo Di Girolamo e il prefetto Gianfelice Bellesini.

Dopo la firma al Mise dell”accordo del 3 dicembre scorso con istituzioni e sindacati, “in questi mesi – ha detto ancora la Morselli – le cose sono andate molto bene, tutti i nostri obiettivi che ci eravamo dati sono stati raggiunti e superati”. Il risanamento, “è una piccola parte, più importante è l’obiettivo di sviluppo, di rilancio, di crescita”.

Adesso dovremmo cercare di continuare a mantenerla in sicurezza e di non aspettare che i problemi diventino grossi o insuperabili per affrontarli”.

La Morselli ha infine ringraziato i sindacati per “il senso di altissima responsabilità” e il “controllo del lavoro della direzione”, oltre che i dirigenti “per la rivoluzione portata in azienda” nel modo di “lavorare e organizzare la produzione e gli uffici”. (Foto @Diocesi Terni Narni Amelia)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*