Acciai Terni: Marini “importanti garanzie ottenute dal vicepresidente della commissione europea Almunia”

ast terni(umbriajournal.com) TERNI – “Sono molto importanti le affermazioni contenute nella lettera con la quale il vice presidente della Commissione Europea, Joaquin Almunia, risponde alla nostra missiva, soprattutto per ciò che riguarda il sistema di garanzie richieste ed ottenute da Outokumpu finalizzate alla sostenibilità economica di AST nella fase di transizione”. E’ quanto affermano la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo ed il presidente della Provincia, Feliciano Polli, rendendo noti i contenuti della lettera con la quale il Vice presidente della Commissione Europea Almunia (con delega alla Concorrenza), ha risposto alla lettera che la stessa presidente Marini, insieme al sindaco di Terni ed al presidente della provincia, gli aveva inviato per chiedere alla Commissione Europea concrete iniziative a tutela dell’AST di Terni. Nella lettera il Vice presidente Almunia riferisce che le garanzie ottenute includono: “La conversione di parte del debito di AST, al fine di assicurare il rispetto della normativa italiana sull’adeguatezza patrimoniale; il mantenimento delle garanzie commerciali da parte di Outokumpu a copertura del rischio di insolvenza di AST nei confronti dei suoi fornitori, fino al perfezionamento del processo di vendita; l’approvazione da parte di Outokumpu della creazione di una organizzazione commerciale su scala globale da parte di AST, alfine di assicurarne l’ingresso nel mercato con forza autonoma; il mantenimento dell’incarico all’attuale gestore di AST fino al perfezionamento della vendita; una maggiore trasparenza sul processo di vendita nei confronti dell’amministrazione di AST, subordinata alla firma di un accordo volto a limitare la circolazione di informazioni riservate ed alla protezione dei segreti commerciali di Outokumpu”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*