La nuova Fiat 124 Spider presentata dalla concessionaria Satiri Auto

La presentazione della nuova Fiat 124 Spider

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Anche gli automobilisti umbri hanno avuto modo di conoscere la nuova Fiat 124 Spider. L’auto, pure nella sua versione in edizione limitata ‘Anniversary’, è stata infatti presentata nel salone di Perugia della concessionaria Satiri Auto. Un evento esclusivo a cui è intervenuto anche Leonardo Cenci di Avanti tutta onlus. “Dopo 50 anni – ha commentato Silvia Satiri, titolare di Satiri Auto – Fiat ripropone, in una versione completamente rimodernata e tecnologicamente avanzata, una vettura che è stata un’icona degli anni ’60. Un modello in grado di regalare grandi emozioni e una guida sportiva moderna ma con un tocco di retrò”. “La nuova 124 Spider – ha ricordato Gabriele Bicchielli, responsabile commerciale di Satiri Auto – è un punto di partenza e non un’operazione vintage. Ovviamente il Centro stile di Torino nella sua progettazione si è ispirato alla sua gloriosa antenata e alle sue linee con un fianco laterale crescente, un gruppo ottico particolare, una calandra a nido d’ape e posteriore a coda di rondine. Contiene in sé però tutto il meglio che può offrire la tecnologia”. L’auto è equipaggiata con il motore 1.4 turbo Multiair da 140 cavalli con cambio manuale a 6 marce ed è dotata di capote in tela e numerosi accessori: sistema keyless entry, telecamera posteriore, sistema di navigazione oltre che di un impianto audio digitale con display touchscreen, multimedia control e nove altoparlanti Bose. “Di questi – ha spiegato Bicchielli – quattro sono posizionati all’interno dei poggiatesta per far si che si abbia un ottimo ascolto anche a sostenute velocità con la capote aperta”. Particolare curiosità ha poi suscitato la 124 Spider ‘Anniversary’. “Ne sono stati prodotti – ha sottolineato Bicchielli – solo 124 esemplari per tutta Europa, di cui 64 sono destinati al mercato italiano. Abbiamo la fortuna di avere due clienti che, dopo essere entrati in una lunghissima lista d’attesa, sono riusciti ad accaparrarsi questa vettura e noi abbiamo l’onore di consegnarla loro”. “La 124 Spider – ha detto Silvia Satiri – è per colui che ama la guida. Dopo tanti anni siamo tornati alla trazione posteriore che, insieme alla pari distribuzione dei pesi sui due assi e quattro sospensioni intelligenti, permette una stabilità particolare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*