Villa Umbra, sotto la lente gli affidamenti in house

Mercoledì giornata formativa con Toschei, Consigliere TAR del Lazio

Villa Umbra
Stefano Toschei, Consigliere TAR del Lazio

Villa Umbra, sotto la lente gli affidamenti in house PERUGIA – Sarà focalizzata sulle novità normative e sulle opportunità dell’in house providing, modello di affidamento di appalti e servizi che la Pubblica Amministrazione può assumere senza gara, la giornata formativa in programmazione domani mattina, dalle ore 9, a Villa Umbra.

Al corso intitolato “Affidamenti diretti alle società in house alla luce del nuovo codice dei contratti e collegamento con il D.Lgs. n. 175/2016 (T.U. società partecipate)” interverrà  Stefano Toschei, Consigliere TAR del Lazio. Tra i principali argomenti che saranno trattati: le peculiarità legate alla riforma delle società in mano pubblica, il D.lgs. 175 del 2016, le disposizioni del Piano nazionale anticorruzione in materia di acquisti e l’impatto nella operazione contrattuale pubblica, la gestione della rotazione degli affidamenti, il conflitto di interessi negli affidamenti di appalti. Verranno, inoltre, approfondite le linee guida Anac in materia.

La giornata formativa, rivolta a Enti Locali, Segretari Comunali, Dirigenti e funzionari addetti alle procedure di gara di stazioni appaltanti, Dirigenti e funzionari degli uffici Amministrativi, Tecnici e Legali, realizzata dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, diretta da Alberto Naticchioni, farà il punto sul nuovo Codice degli appalti che introduce diverse novità anche in tema di affidamenti diretti, recependo quanto emerso dalla giurisprudenza comunitaria in materia e i principi contenuti nelle Direttive Ue numero 23, 24 e 25 del 2014 in materia di concessioni e appalti dei settori ordinari e speciali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*