Tucep organizza il corso ‘Progettista per la manifattura additiva’

tucep

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Un corso di specializzazione nelle nuove tecnologie di manifattura additiva con stampante 3D industriale per 15 tra ingegneri e architetti. È il percorso formativo integrato organizzato dal Tucep di Perugia e finanziato dal Fondo sociale europeo tramite la Regione Umbria. ‘Progettista per la manifattura additiva (stampa 3D)’ il titolo scelto per l’iniziativa che sarà presentata lunedì 11 maggio, alle 10.30, nella sede del Tucep, in via Martiri 28 marzo 35. All’incontro prenderanno parte il coordinatore del corso, Gianluca Rossi, presidente di Tucep e professore ordinario della facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, Giuseppe Saccomandi, direttore del dipartimento di Ingegneria dell’ateneo perugino, e Sabrina Paolini, dirigente del servizio politiche del lavoro della Regione Umbria. Interverranno, inoltre, Antonio Marinelli, presidente del Credito cooperativo umbro Bcc Mantignana, Walter Orlandi, direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Perugia, e rappresentanti di alcune significative realtà aziendali umbre: Federico Perni per  Umbra Group spa, Massimo Marotta per Black & Decker, Andrea Bucci per Dimension 4. “Questa iniziativa – spiegano da Tucep – si differenzia da altri corsi sulla stampa 3D in quanto è focalizzata su progettazione e produzione con tecniche additive e non sull’applicazione o sull’uso di stampanti 3D. Il corso prevede 260 ore di lezioni teoriche tenute da massimi esperti e ingegneri che lavorano in università e nelle principali aziende italiane e internazionali che stanno applicando queste nuove tecnologie”.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*