Sostenibilità ambientale, Itts Volta ospita i suoi partner europei a Perugia

L'Itts Volta nel progetto ‘Sustainability: a European way’

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA. – Un approccio cooperativo e interculturale per affrontare i temi del cambiamento climatico e delle sfide che riguardano le generazioni presenti e future. Nell’era in cui problemi ecologici, economici e sociali superano i confini dei singoli paesi e assumono una dimensione transnazionale, è questa l’ottica dentro la quale si sviluppa il progetto ErasmusPlus ‘Sustainability: a European way’ a cui partecipa l’Istituto tecnico tecnologico statale ‘Alessandro Volta’ di Perugia che da lunedì 6 a domenica 12 novembre ospiterà una delegazione composta da 16 studenti e 4 docenti provenienti dalle scuole partner di Germania e Portogallo. In particolare, mercoledì 8 novembre alcuni studenti e docenti dell’istituto perugino, insieme ai loro ospiti, saranno ricevuti dalle autorità comunali, nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori alle 11.30, quando l’architetto Stefania Papa illustrerà le iniziative del territorio in tema di sostenibilità. Un argomento, dunque, collegato al progetto in cui l’istituto Volta è inserito insieme all’Agrupamento de Escolas de Álvaro Velho di Lavradio (Portogallo) e alle scuole coordinatrici Oberschule an der Ronzelenstrasse e Kippenberg Gymnasium di Brema (Germania). L’approccio di ‘Sustainability: a European way’ è, come detto, cooperativo e mirato allo sviluppo e al rafforzamento nelle comunità scolastiche della consapevolezza dell’importanza di stili di vita sostenibili in una dimensione interculturale attraverso il confronto delle realtà e delle esperienze dei paesi partecipanti.

 

Carla Adamo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*