Marsciano, la scuola Salvatorelli Moneta ringrazia Carabinieri e Guardia di Finanza

cani--620x385La Dirigente dell’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli Moneta ringrazia l’Arma dei Carabinieri di Marsciano e la Guardia di Finanza di Perugia per la loro collaborazione, manifestata durante l’intervento fatto a scuola in relazione alla campagna antidroga. La richiesta, fatta dall’inizio dell’anno, è stata supportata dal Comandante della Compagnia che l’ha trasmessa all’Unità cinofila che, pur disponendo di un esiguo numero di cani impegnati su tutto il territorio umbro, l’ha accolta e soddisfatta. La motivazione della richiesta è collegata alla necessità di capire il grado di sicurezza che può offrire la scuola, proprio perché essa deve essere vissuta, dalle famiglie e dai suoi stessi operatori, come ambiente protetto e scevro da pericoli legati all’uso e al traffico di stupefacenti. Gli interventi degli agenti della guardia di Finanza e di due magnifici cani, che si sono alternati nelle operazioni, sono avvenuti il 18 marzo presso i locali del liceo e della media e il 25 marzo presso i locali del professionale. Il controllo, nelle scuole superiori,è stato sistematico su tutti gli studenti presenti nelle classi e nei vari ambienti; nella scuola media invece è stato fatto solo un controllo dei vari locali. Sono stati poi controllati in modo accurato gli esterni dei tre edifici. L’esito negativo di tali operazioni deve rassicurare tutti coloro che frequentano la nostra scuola a qualsiasi titolo:studenti, famiglie e docenti, fugando timori e sospetti su eventuali informazioni infondate. Ciò non toglie però la necessità di un ulteriore e costante vigilanza nei confronti di tale fenomeno che purtroppo ci viene riproposto dalla cronaca quotidianamente,in tutta la sua drammaticità.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*