L’Istituto italiano design di Perugia progetta per Leroy Merlin

L'istituto italiano design

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – L’istituto Italiano design (Iid) di Perugia progetta per Leroy Merlin l’ambiente bagno accessibile al 100 per cento. Lo fa attraverso il progetto di tesi sperimentale voluto dall’azienda di arredamento casa e bricolage e realizzato dagli studenti del corso di studi in Industrial e interior design. Un progetto di ricerca e progettualità che sarà presentato venerdì 15 luglio alle 11 nella sede dell’Istituto italiano design, in via Alessi 3, nel centro storico di Perugia, da direttore dell’Iid Matteo Gradassi, insieme a Letizia De Filippi e Andrea Righini, rispettivamente responsabile risorse umane e direttore del punto vendita di Bastia Umbra di Leroy Merlin. Sarà presente all’incontro anche Antonio Brunori, segretario generale di Pefc, ente di emanazione del Pan-european Forest Certification Council che si occupa del sistema di certificazione per la gestione forestale sostenibile. I lavori dei quattro studenti laureandi coinvolti saranno, poi, svelati al pubblico nella sede bastiola di Leroy Merlin martedì 19 luglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*