Inaugurato anno accademico all’Istituto Italiano Design di Perugia

Cristiana Casaioli e Matteo Gradassi

(umbriajournal.com) by avi news  PERUGIA – Un 20 per cento di iscrizioni in più rispetto all’anno precedente. L’Istituto italiano design di Perugia apre con un dato positivo il nuovo anno accademico 2015-2016, inaugurato lunedì 26 ottobre nella sede di via Alessi 3, a Perugia. Conferme e novità sono state illustrate da Matteo Gradassi, direttore dell’istituto, alla presenza di Cristiana Casaioli, assessore a commercio, artigianato e mobilità del Comune di Perugia, degli allievi e dei rappresentanti di aziende partner della scuola.

Già domani, martedì 27 ottobre, prenderanno il via le lezioni, dunque. Venticinque docenti di cui 9 nuovi, tutti professionisti affermati nel proprio settore di competenza, quindi fortemente calati nella realtà lavorative di appartenenza, e classi composte da un massimo di 15 allievi.

“Siamo una realtà – ha raccontato Gradassi – presente da più di quindici anni ma questo è il nostro primo anno nell’acropoli. All’offerta formativa ormai consolidata relativa alle quattro aree di design, moda, architettura di interni e comunicazione visiva abbiamo voluto affiancare workshop a cui possono partecipare non solo gli studenti ma tutti i cittadini interessati. Inoltre, in linea con la filosofia dell’istituto di favorire l’incontro tra studenti e aziende, abbiamo intrapreso nuove partnership con realtà del territorio, come Leroy Merlin e Hub Corciano, e altre sono in cantiere. Ci piace, inoltre, creare ‘contaminazioni’ sia all’interno delle classi, per favorire gli scambi culturali tra studenti di diverse aree, sia con realtà esterne all’istituto. In questa ottica si inseriscono le due giornate del 20 e 21 novembre. Nelle prima l’inviato del tg5 Toni Capuozzo presenterà il suo libro ‘I segreti dei marò’, nella seconda gli studenti del corso di fashion design dell’anno appena trascorso proporranno una sfilata di abiti medievali rivisitati in chiave moderna, a Trevi, in collaborazione con l’azienda Fantauzzi arredamenti”.

“Sono orgogliosa – ha dichiarato Casaioli – di poter presiedere l’inaugurazione dell’Istituto italiano design di Perugia che da oltre 15 anni offre corsi di livello universitario e sempre al passo coi tempi. È un polo di eccellenza di cui andare fieri perché unisce la formazione teorica a quella pratica ed è una fonte di progettualità nel cuore pulsante delle città”.

Rossana Furfaro

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*