Digitaly, presidente Marini interviene alla presentazione

Anna Schippa, dell’agenzia “Forma.Azione” collaborerà alla sua esecuzione

Digitaly, presidente Marini interviene alla presentazione
digitaly

Digitaly, presidente Marini interviene alla presentazione

Si chiamerà “Digitaly” e promuoverà le produzioni tipiche del settore agricolo ed agroalimentare sia nazionali che dell’Umbria, puntando sulle enormi opportunità che offrono la tecnologia e la comunicazione digitale. Lo realizzeranno gli allievi dell’Istituto alberghiero di Assisi che si è aggiudicato la realizzazione di questo progetto, classificandosi al secondo proposto della graduatoria nazionale, previsto dal bando “Made in Italy – un modello educativo”, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca scientifica, con il quale si invitavano le scuole italiane alla formulazione di progetti originali e innovativi, con i quali proporre iniziative in grado di ricostruire e valorizzare le radici culturali del proprio territorio attraverso le arti, il cinema, il teatro, la musica, il design, la moda, l’artigianato locale, la cucina, i prodotti agroalimentari.

Il progetto è stato illustrato questa mattina ad Assisi, dalla Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e dalla dirigente scolastica dell’Istituto Alberghiero, Bianca Maria Tagliaferri, presenti gli allievi del III e IV anno che lo realizzeranno, gli insegnanti del corso, e Anna Schippa, dell’agenzia “Forma.Azione” che collaborerà alla sua esecuzione.    “Vorrei innanzitutto rivolgere a voi tutti i miei complimenti per questo significativo risultato – ha affermato la presidente Marini – a livello nazionale. Siete stati bravi ed originali nell’elaborazione della vostra proposta, realizzando un progetto dai contenuti davvero innovativi che rivestono una importanza rilevante anche per la stessa Regione.

Per l’Umbria, infatti, il settore dell’agricoltura e dell’agroalimentare, e quindi delle nostre produzioni tipiche, ha una grande importanza. Settore per il quale proprio la ricerca e l’innovazione rivestono un ruolo assai significativo. Grazie a ciò è possibile garantire alla nostra agricoltura ed alle produzioni tipiche maggiore qualità, e quindi anche valore aggiunto in termini di redditività”.    La presidente ha quindi affermato che il progetto “Digitaly” riesce a raccogliere “la sfida di un forte e originale utilizzo delle tecnologie digitali al servizio della promozione del nostro grande patrimonio agroalimentare, che ha molte potenzialità di crescita”. Altrettanto importante sarà il progetto “Digitaly” anche per ciò che riguarda la riconoscibilità dei prodotti tipici umbri.

La dirigente scolastica Tagliaferri, per parte sua, ha sottolineato il positivo lavoro svolto dai docenti e dagli allievi nella elaborazione del progetto che, ha detto, “si pone l’obiettivo di promuovere le produzioni di qualità dell’agricoltura umbra, oltre che quelle di tutto il ‘Made in Italy’, attraverso le molte opportunità di un approccio multimediale che guarda alle nuove forme di comunicazione come i ‘social media’. Ciò che vogliamo realizzare è la divulgazione di una sorta di ‘pacchetto’ che metta insieme le caratteristiche di una cucina semplice, essenziale, genuina e unica come è quella umbra”.

Il progetto intende:

realizzare  contenuti multimediali per la promozione dei prodotti agroalimentari tipici Umbri;

far conoscere i prodotti agroalimentari tradizionali delle zone limitrofe ad Assisi, utilizzando gli strumenti della Motion Design e della Food Photrography.

promuovere e comunicare al meglio alcuni aspetti delle tipicità gastronomiche attraverso: realizzazione di video tutorial  di ricette tipiche umbre e di menù semplici;

coinvolgere gli studenti dell’Istituto Alberghiero nella individuazione, progettazione e realizzazione di strumenti di promozione dei prodotti locali indirizzati ad altri giovani, in ottica di educazione/formazione peer to peer.

sensibilizzare il pubblico degli under 19 all’acquisizione di corretti stili alimentari in ottica di partecipazione e maggiore consapevolezza.

Queste invece le attività previste:

formazione degli allievi del III e IV anno dell’Istituto in materia di Prodotti tipici e realizzazione di prodotti e contenuti Multimediali;

Creazione di Video, spot, tutorial e cortometraggi in italiano e in inglese su due macro – tematiche:

i prodotti agroalimentari Umbri eccellenze del Made in Italy (BE TIPICAL)

Nutrizione e corretti stili alimentari( BE HEALTY)

I  video di “DIGITALY”, verranno diffusi attraverso gli strumenti offerti dal web 2.0 appositamente creati per il progetto  quali: blog ed i  Social Network (Facebook e Youtube)  che permettono di condividere rapidamente i  contenuti prodotti, rendendoli fruibili e creando  spazi virtuali in cui favorire una interazione on line/off line. Inoltre, verranno diffusi anche attraverso i canali multimediali dei partener aderenti al progetto al fine di una maggiore fruibilità, condivisione e circolazione dei contenuti prodotti.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*