Degrado scuola Ciabatti Perugia, assessore Wagué incontra dirigente

Commissione Toponomastica, nuove denominazioni delle vie cittadine
dramane wagué

A seguito del sopralluogo effettuato questa mattina dall’Assessore  Wagué presso la scuola Ciabatti, insieme alla Dirigente scolastica Simona Ferretti, si precisa che la scuola versa in condizioni di degrado da anni, con la promessa della passata amministrazione di traferire l’intero plesso scolastico nella sede dell’ex ospedale di Monteluce, trasferimento peraltro mai attuato.

E’ stato anche appurato che i fondi del Ministero per l’Istruzione per il Progetto Scuole Belle, la cui prima rata avrebbe dovuto essere di 5.325,50 euro, non sono mai arrivati. Si tratta, comunque, di fondi che vengono elargiti direttamente alla scuola attraverso l’Ufficio Scolastico Regionale e non al Comune.

Per poter cominciare i lavori di manutenzione necessari la scuola, dato il ritardo accumulato, avrebbe necessità che la prima e la seconda rata del finanziamento arrivassero congiuntamente. Nell’attesa che ciò avvenga, l’Assessore Wagué, questa mattina, si è impegnato a intervenire con lavori straordinari d’emergenza, come la chiusura del passaggio delle fognature, la sistemazione delle finestre pericolanti e la cura del verde adiacente alla scuola, coinvolgendo, in quest’ultima attività, anche i genitori degli alunni attraverso un’apposita convenzione.

Si rende noto, infine, che l’attuale amministrazione comunale, appena insediata, ha iniziato un confronto costante e continuo con tutte le scuole, compresa la Ciabatti, che sta tuttora proseguendo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*