Inaugurati i nuovi collegamenti Mistral Air per Bari e Cagliari

Perugia – Bari in offerta da 99 euro andata e ritorno tutto

Mistral air Perugia – Cagliari, boom di passeggeri da aeroporto

Inaugurati i nuovi collegamenti Mistral Air per Bari e Cagliari. Oggi, venerdì 1 luglio, sono stati inaugurati i nuovi collegamenti aerei da/per Bari e Cagliari operati da Mistral Air. Per festeggiare le nuove rotte operative da Perugia, la compagnia ha messo a disposizione posti in vendita sulla rotta Perugia – Bari con tariffa da € 99,00 andata e ritorno, per viaggiare a luglio, incluse tasse, bagaglio a mano e bagaglio da stiva. La tariffa di sola andata è a partire da € 49,50, tutto incluso. I biglietti in offerta sono già in vendita sul sito www.mistralair.it, presso la biglietteria dell’aeroporto e nelle migliori agenzie di viaggio.

Mistral Air e l’Università di Perugia hanno inoltre firmato ieri, giovedì 30 giugno, un accordo nell’ambito del programma “Unifacile shopping” che permetterà a tutti gli studenti iscritti all’ateneo di viaggiare a tariffe agevolate. La compagnia offre sulla rotta Perugia – Bari una tariffa speciale dedicata e riservata agli studenti, con prezzo fisso di € 60,00 a tratta, tutto incluso (tasse, bagaglio a mano e da stiva), sempre disponibile e senza limitazioni di posti. Per usufruire della tariffa a loro dedicata, gli studenti dovranno inserire il codice “UNIPG16” nel motore di ricerca voli del sito www.mistralair.it. In aeroporto dovranno quindi esibire il libretto universitario per essere accettati a bordo. L’iniziativa potrebbe essere in futuro estesa a tutte le rotte operate da Mistral Air da/per Perugia. Le modalità di accesso alle agevolazioni sono comunque dettagliate nel sito di Ateneo http://www.unipg.it/servizi/trasporti-e-mobilita.

Per ulteriori informazioni o per richiedere assistenza sull’acquisto dei biglietti è possibile contattare la compagnia ai seguenti numeri 06 9666 1843 / 06 9666 1832 / 06 9666 1876 / 06 9666 1840 o all’indirizzo e-mail mistralbooking@posteitaliane.it.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*