Primi d'Italia

I grandi numeri della vendita diretta nel centro Italia

umbria e marche con numero di Incaricati che rappresenta l’1.2% e il 2.6% del totale

I grandi numeri della vendita diretta nel centro Italia

I grandi numeri della vendita diretta nel centro Italia

La Vendita Diretta, conquista il Centro Italia: AVEDISCO, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, rende noti i dati relativi al Direct Selling e rileva che degli oltre 215.000 Incaricati alle Vendite registrati nelle Aziende Associate, il 16.4% è impiegato in Toscana, Lazio, Umbria e Marche per un totale di oltre 35.000 unità. Un numero importante associato al valore del giro d’affari che, nell’area considerata, si dimostra vitale e dinamico per un fatturato complessivo di quasi 135 milioni di euro – su un totale nazionale AVEDISCO di 655 milioni di euro – che conferma come i Consumatori si affidino sempre più alla Vendita Diretta.

Nel dettaglio, il Lazio si dimostra la regione che incide per la maggiore sul business nell’area d’interesse, con una quota di fatturato che rappresenta quasi il 9% del complessivo nazionale con circa 58 milioni di euro e un valore occupazionale che registra circa 17.000 Incaricati alle vendite impegnati in questa regione, pari a quasi l’8% del totale associativo.

Dati importanti arrivano anche dalla Toscana che registra un tasso occupazionale di quasi il 5% del totale e un fatturato del 7.6%% con quasi 50 milioni di euro. Seguono Umbria e Marche con un numero di Incaricati che rappresenta l’1.2% e il 2.6% del totale associativo e con un fatturato pari all’ 1.6% e del 2.6% del totale associativo.

La costante vitalità del settore è dovuta anche all’impegno promosso dalle Aziende Associate nei confronti dell’attività di formazione e addestramento delle reti vendita alla base di questo modello di business.

Nel 2016 sono stati organizzati 3.956 corsi di addestramento per un totale di 274.465 partecipanti e 1.029 corsi di formazione dedicati a 102.727 aspiranti Incaricati. *

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*