GIOCHI SPAZIALI DI MAURIZIO PULVIRENTI

GIOCHI SPAZIALI(UJ.com3.0) PERUGIA – Con la personale di Maurizio Pulvirenti, che verrà inaugurata venerdì 5 Aprile alle 18 presso la sede dell’Associazione Piccole e Medie Imprese dell’Umbria, proseguono le iniziative di Imprese per L’Arte.  Suscitare emozioni è la filosofia che anima, fin dal 2006, questa serie di eventi che presentano l’Arte come protagonista e fonte di continua ispirazione anche nel contesto imprenditoriale. L’idea alla base del progetto è quella di fornire agli imprenditori, accanto ai tradizionali strumenti di supporto all’attività d’impresa, spunti di riflessione sui molteplici aspetti del sapere umano, cominciando dall’Arte contemporanea, vissuta anche come sfondo degli spazi lavorativi.  Maurizio Pulvirenti, perugino, artista eclettico, inizia da autodidatta il suo percorso artistico, facendo della sua arte il proprio lavoro. Riesce costantemente a conservare libera ed integra la propria ispirazione creativa. Le sue opere sembrano adagiate tranquillamente nel proprio mondo simbolico personale ed inconfondibile. Guardando a ritroso la sua produzione e il suo iter creativo nel tempo, Pulvirenti, pur attraversando fasi apparentemente diverse, si riscontra sempre un principio di non fissità, cioè della possibile modificazione fisica dell’oggetto tela e del suo significato. Con le sue opere Pulvirenti sembra costantemente invitare l’osservatore a partecipare a questa modificazione della materia pittorica come in un gioco nel quale si manifesta una sottile provocazione rispetto alla palese relatività della percezione in cui si finisce per scambiare una cosa per un’altra. Questa mostra sembra ribadire e confermare tutto ciò che si è detto, ed è in oltre uno stimolante pretesto per smantellare, ripristinare, sfaccettare una tela che si presta mirabilmente ad ”accendere” miriadi di significati dentro foreste di simboli.

 

Dopo i saluti del Presidente dell’Associazione Piccole e Medie Imprese dell’Umbria, Mario Brustenga, sono stati invitati ad intervenire gli Assessori alla Cultura, Fabrizio Bracco, Andrea Cernicchi, Donatella Porzi e Stefania Cherubini. La Mostra è patrocinata dalla Regione Umbria, dalle Province di Perugia e Terni e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia. Per informazioni, Roberta Gaggioli, tel. 075 5732414 oppure info@piccolamediaimpresa.com.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*