Gabriele Biccini eletto coordinatore regionale di Generazioni Umbria

Gabriele Biccini

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Gabriele Biccini della società cooperativa sociale Asad è stato eletto nuovo coordinatore regionale di Generazioni Umbria, coordinamento dei giovani cooperatori under 40 di Legacoop Umbria, durante l’assemblea annuale. Succede a Lucilla Morelli, che ha ricoperto tale carica negli ultimi due anni, nel movimento che punta ad approfondire l’azione di rinnovamento del mondo della cooperazione partendo dal territorio e dai giovani. Generazioni Umbria rinnova così il suo impegno a sostenere l’innovazione sociale scommettendo proprio sul rapporto con i giovani che consentirà nuove progettualità a partire dall’attenzione al mondo del lavoro e dalla centralità della cooperazione nel sistema di innovazione in Umbria.

“In un momento di profondo fermento della cooperazione nazionale e alla vigilia della nuova fase dell’Alleanza delle cooperative italiane (Aci) – ha dichiarato Biccini –, il mio impegno e del coordinamento sarà quello di portare sul territorio le sfide che Generazioni affronta a livello nazionale sulla riaffermazione dei valori della cooperazione, i vantaggi per i giovani che vogliono affacciarsi al mondo del lavoro in forma di autoimprenditorialità, la legalità e la trasparenza delle società cooperative. Il nostro obiettivo è di creare un gruppo più forte e coeso a livello regionale per portare queste sfide sul territorio, all’interno della stessa Legacoop e della nascente Aci”.

In quest’ottica, Generazioni Umbria agirà in piena sintonia con il coordinamento nazionale di Generazioni guidato dall’umbro Matteo Ragnacci che ricopre anche il ruolo di primo coordinatore dell’Alleanza delle cooperative Giovani.

“Generazioni Umbria – hanno concluso dal coordinamento – rivolge i suoi migliori auguri al nuovo coordinatore regionale, nonché un sentito ringraziamento alla coordinatrice Lucilla Morelli e all’esecutivo uscenti che con passione hanno sostenuto il processo di aggregazione e responsabilizzazione dei giovani cooperatori umbri”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*