Fa’ la cosa giusta ad Umbriafiere di Bastia ad ottobre

Presentata  a Milano, la prima edizione in centro Italia della nota fiera dedicata alle aziende all’avanguardia in tema di sostenibilità ambientale e sociale, in programma ad ottobre a Umbriafiere. Nei tre giorni della manifestazione anche eventi, dibattiti, attività per le scuole e workshop È stata accolta con forte interesse la presentazione milanese della fiera umbra (che si terrà dal 3 al 5 ottobre, presso il centro espositivo di Umbriafiere a Bastia Umbra, Perugia) dedicata al consumo consapevole e agli stili di vista sostenibili. Presentata ufficialmente a Milano in occasione della storica fiera nazionale organizzata da Terre di mezzo Editore, Fa’ la cosa giusta! Umbria ha riscosso il consenso e l’attenzione di espositori e addetti ai lavori che guardano al mercato umbro e del centro Italia in generale. Molti i contatti interessati di aziende, consorzi e istituzioni per quello che sarà l’evento di riferimento nell’Italia “di mezzo” per presentare al pubblico aziende innovative e sostenibili. Tre giorni (3-4-5 ottobre 2014) di eventi, dibattiti, attività per le scuole e workshop con al centro la mostra mercato delle eccellenze produttive smart del centro Italia (e non solo).

Nove aree espositive (Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il mondo dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione) in cui le aziende all’avanguardia in tema di sostenibilità ambientale e sociale presenteranno al pubblico i loro prodotti e servizi. Un processo partecipato e aperto che sta coinvolgendo molti degli attori della società civile regionale: nel comitato promotore dell’iniziativa figurano infatti Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore. Come spiega Piero Magri, direttore esecutivo e responsabile del progetto Fa’ la cosa giusta!: “Questa appena conclusasi a Milano è stata un’edizione ricca di stimoli e proposte. Molti gli scambi e le relazioni virtuose che si sono instaurate tra pubblico ed espositori e che, come organizzatori, ci hanno lasciato molto soddisfatti. Soddisfazione che si somma a quella per gli eventi e la proposta culturale della manifestazione.

Come Terre di mezzo Editore, siamo molto contenti del lavoro svolto dal team umbro presente in fiera e del percorso che sta portando avanti sul territorio. Da domani ci metteremo subito al lavoro per fornire supporto organizzativo in vista della fiera di ottobre in Umbria”. Come spiegano gli organizzatori di Fa’ la cosa giusta! Umbria: “siamo molto soddisfatti della risposta di espositori e aziende. In questi tre giorni di fiera milanese sono state raccolte molte adesioni. In generale, l’Umbria è risultata strategicamente interessante come luogo di incontro per le aziende del Centro-Sud che vogliono presentare i loro prodotti e servizi e per le aziende del Nord interessate al mercato del centro Italia. Inoltre, molto forte è stato l’interesse dei visitatori per le bellezze naturali e architettoniche e le eccellenze produttive della nostra regione”.

Fa’ la cosa giusta! è una manifestazione fieristica organizzata daTerre di mezzo Editore, che si svolge – ormai da 11 anni – presso la Fiera di Milano: un evento noto, apprezzato e affermato su tutto il territorio nazionale che attira espositori, pubblico e addetti ai lavori. Il circuito di Fa’ la cosa giusta!, oltre all’edizione nazionale, attualmente comprende Fa’ la cosa giusta! Trento e Fa’ la cosa giusta! Sicilia. Dal 2014 la fiera approda quindi nel centro Italia con Fa’ la cosa giusta! Umbria, un’iniziativa organizzata – in collaborazione con la casa editrice milanese – da Fair Lab, società costituita da giovani professionisti, specializzata nell’organizzazione e nella promozione di eventi. L’evento, patrocinato dalla Regione Umbria, promosso coinvolgendo molte importanti realtà della società civile umbra, ha l’obiettivo di promuovere e diffondere buone pratiche di consumo e produzione e di far incontrare domanda e offerta di prodotti e servizi che rispettano i valori della sostenibilità ambientale ed economica. La manifestazione umbra è presentata in anteprima a Milano, nel corso della XI edizione della fiera madre che si è svolta a Fieramilanocity dal 28 al 30 marzo. Le aziende e i produttori che volessero aderire o avere maggiori informazioni possono scrivere a: organizzazione@falacosagiustaumbria.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*