Expo Casa 2016: ultimo weekend per visitare la fiera

Unanime il giudizio positivo di visitatori ed espositori, che hanno trovato la XXXIV° edizione di Expo Casa raffinata, elegante, ricca e dinamica

Expo Casa 2016: ultimo weekend per visitare la fiera
Foto Expo Casa 2016 (Facebook)

Expo Casa 2016: ultimo weekend per visitare la fiera

Ultimo weekend di apertura per Expo Casa 2016, un’edizione da grandi numeri e dalle interessanti novità. Le somme definitive verranno tirate domenica 13 marzo a fine evento, ma il successo della rassegna leader del centro-Italia in materia di edilizia e arredamento è già sotto gli occhi di tutti.

Unanime il giudizio positivo di visitatori ed espositori, che hanno trovato la XXXIV° edizione di Expo Casa raffinata, elegante, ricca e dinamica, fiore all’occhiello degli eventi firmati Epta Confcommercio e vetrina di prodotti che coniugano artigianato di qualità e attenzione al prodotto.

“E’ l’edizione dei numeri e delle innovazioni; – ci spiega il Presidente di Epta Confcommercio Aldo Amoni – sull’onda dell’entusiasmo e della voglia di fare, abbiamo creato un evento ambizioso, imponente nelle dimensioni e grande nelle novità, che ci sta dando reali soddisfazioni, non ultimo il forte incremento di visitatori finora registrato. Un po’ ce lo aspettavamo, perché quando si lavora bene, concentrati ed volenterosi, i risultati non tardano ad arrivare.

Siamo orgogliosi di poter affermare che insieme i nostri espositori abbiamo creato qualcosa di grande, un contenitore di fini ambientazioni e concreta qualità; un percorso strutturato, ricco e completo che si basa sull’esperienza e la professionalità delle aziende leader del settore, che anno dopo anno, contribuiscono a qualificare la nostra Expo Casa”.

Un ritrovato e dinamismo dunque, sapientemente abbinato a un alto livello qualitativo: queste le cifre di Expo Casa 2016, che non manca certo di novità e nuove idee; e parlando di novità ci piace citare alcune tra le perle 2016 dell’Expo, tra cui I-BOX lo stratificatore, un tecnologico impianto che permette un risparmio energetico del 20% sulla spesa familiare e garantisce una costante disponibilità di acqua calda oppure il Solare G13, una schermatura di ultima generazione che racchiude bellezza, sicurezza e funzionalità in un unico prodotto.

Ma ad Expo Casa 2016 si può anche sperimentare un’autentica esperienza di cromobenessere: cinque luci colorate per cinque step sensoriali tra relax, tranquillità, introspezione, energia, forza e vitalità; e per chi ama l’arte, imperdibile “Lo Studiolo del Terzo Millennio”, un’espressione artistica tra disegno e pensiero nata dall’aggregazione seriale di 18 pannelli lignei: una colta forma di divertissement per far rivivere lo studiolo cinquecentesco di Federico da Montefeltro, luogo di pensiero e riflessione.

Expo Casa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*