Expo 2015: umbria experience a Milano dedica due giornate alle produzioni agroalimentari umbre

ExpoinCittà

Expo 2015: Umbria experience a Milano dedica due giornate alle produzioni agroalimentari  umbre

Il mercato dell’agroalimentare e le produzioni di qualità provenienti da piccole aziende di coltivazioni o produzioni sperimentali presenti sul territorio regionale, sono al centro di Umbria Experience, il progetto promosso dalla Regione Umbria in collaborazione con il CEU (Centro Estero Umbria) che, in occasione dell’Expo di Milano, si propone di far conoscere le principali filiere produttive e i più importanti appuntamenti culturali del proprio territorio con l’obiettivo di sviluppare e rafforzare relazioni ed incrementare la propria presenza sui mercati internazionali.

Oggi e domani 20 ottobre, lo spazio ADI (Associazione Design Industriale) di via Bramante a Milano, su iniziativa della Regione e del Centro Umbria Export, ospiterà due giornate interamente dedicate alla promozione dei migliori prodotti enogastronomici umbri. Ad entrambe le iniziative parteciperà l’assessore regionale all’agricoltura, Fernanda  Cecchini.

“Niente è come viverla! è il titolo dell’iniziativa: la giornata di oggi avrà come protagonisti “La Filiera dei Piccoli” – ovvero la rete formata da 37 aziende umbre di produttori agricoli di prodotti agroalimentari di nicchia –  alcuni rappresentanti del progetto di contaminazione tra grafica e cucina  “Spollo Kitchen”, realizzato da CST Grafica di Città di Castello in collaborazione con Polyedra, con il patrocinio di Aiap (Associazione italiana design della comunicazione visiva) e ADCI (Art Director Club italiano, e il POST (Perugia Officina Scienza Tecnologica) che, in collaborazione con la biblioteca dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche e la Filiera dei Piccoli, per far conoscere le peculiarità di alcuni particolari prodotti tipici umbri e far intravedere la cultura e la tradizione di cui sono frutto, ha sviluppato il progetto “Scienza e cultura alimentare” che attraverso spettacoli di degustazione scientifica permette di scoprire l’origine dei prodotti tipici del nostro territorio. E’ prevista una food exbition a cura del Post che prevede la realizzazione in diretta del formaggio.

Oltre all’assessore Cecchini, interverranno Tiziana Malfagia, Coordinatrice  della “Filiera dei Piccoli”, Marco Fagioli designer Spollo Kitchen, Antonello Fusetti direttore Scuola Politecnica di. Domani martedì 20, è in programma una tavola rotonda dedicata alle opportunità che internet offre al mercato del vino e dell’agroalimentare tra e-commerce tradizionali e idee innovative.

Modererà l’incontro Fabio Savelli del Corriere della Sera e parteciperanno, l’assessore Cecchini, Slawka G. Scarso, Autrice, consulente e docente di marketing del vino presso la LUISS Business School di Roma, Alessandro Olivieri, Vinitaly Wine Club, Gianpiero Gerbi e Riccardo Triolo, Svinando, Riccardo Zilli di Tannico,    Sara Cendaroni e Luca Ambrosini di Ebay Italia.

Expo 2015: Umbria experience

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*