Eurochocolate chiude in dolcezza Expo Milano 2015

Il Cluster Cacao e Cioccolato dona 1 bancale di cioccolato alla Casa di Reclusione di Bollate

Eurochocolate chiude in dolcezza Expo Milano 2015
Valeria Guarducci

Eurochocolate chiude in dolcezza Expo Milano 2015

Eurochocolate, Official Content Provider del Cluster Cacao e Cioccolato, conclude nel segno della solidarietà la sua avventura a Expo Milano 2015Un bancale di cioccolato offerto grazie alla collaborazione con le aziende che hanno animato il Cluster sarà, infatti, donato ai detenuti degli Istituti Penitenziari che hanno collaborato con il sito espositivo.


Formazione per comunicatori e giornalisti
Scrivi a direttore@marcellomigliosi.it

«In questo modo – commenta Eugenio Guarducci, Presidente di Eurochocolate – vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai detenuti che stanno affrontando un percorso rieducativo finalizzato al pieno reinserimento nella società civile. Dalla nostra terrazza dei Distretti Italiani del Cioccolato si scorgono le finestre della Casa di Reclusione di Bollate e ogni mattina entrando da Cargo 10 lasciamo alle nostre spalle  l’ingresso di questo luogo che non ci ha lasciato indifferenti».

«Siamo grati ad Eurochocolate per la bella iniziativa», sostiene Cosima Boccoliero, Direttore Aggiunto del Carcere di Bollate. «Il tema di Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita” è anche una sfida che si gioca sul terreno della solidarietà. Per questo è particolarmente significativo che Eurochocolate e le principali aziende del Cluster abbiano pensato anche ai detenuti del carcere».

«Expo 2015 ha costituito per l’Amministrazione Penitenziaria e per le persone di cui si occupa una grande opportunità e una grande risorsa – sostiene Aldo Fabozzi Provveditore Regionale di Milano – non soltanto perché ha permesso ad un centinaio di detenuti di sperimentarsi concretamente in una attività lavorativa, ma anche perché ha favorito conoscenza e scambio di esperienze attraverso cui sono stati superati scontati pregiudizi. L’iniziativa di Eurochocolate è per noi testimonianza concreta della reciprocità possibile e dello scambio di valore tra società e mondo penitenziario».

Il bancale sarà donato agli Istituti Penitenziari, domani sabato 31 ottobre alle ore 12.00, nel corso di una breve cerimonia che si svolgerà presso il Teatro del Cluster Cacao e Cioccolato.

Eurochocolate chiude in dolcezza

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*