Esenzione del bollo per auto a basso impatto ambientale

Bollo-auto-esenzione(UJ.com3.0) Accogliendo una richiesta dei concessionari auto associati al sindacato UPCA (Unione Provinciale Concessionari Auto) della provincia di Perugia, la Regione ha deliberato l’esenzione del bollo auto per i veicoli a basso impatto ambientale. Più specificamente, la Regione ha disposto che sono esentati dal pagamento della tassa automobilistica regionale per il primo periodo fisso e per le due annualità successive i veicolo nuovi, immatricolati dal 11 aprile fino al 31 luglio 2013, di potenza non superiore a 85 chilowatt (KW), sia ad alimentazione esclusiva a GPL o metano, sia a doppia alimentazione a benzina/GPL o a benzina/metano.

L’esenzione è altresì riconosciuta agli autoveicoli con alimentazione a idrogeno o con alimentazione ibrida elettrica e termica.

Siamo molto soddisfatti per la sensibilità che la Regione ha dimostrato – sottolinea il presidente UPCA Michele Biselli – di fronte ad una nostra sollecitazione motivata da molteplici ragioni, tutte urgenti e meritevoli della massima attenzione: da un lato dare un po’ di respiro e rilanciare il mercato della vendita delle auto, che sta vivendo una crisi drammatica, dall’altro incentivare presso i consumatori l’attenzione e la preferenza per auto a basso impatto ambientale, che rappresentano il futuro del settore”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*