Unipegaso

Elenco dei prezzi dell’Umbria, accordo tra Regione e geometri di Perugia e Terni per la formazione

Firma dell'accordo

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Siglato venerdì 6 maggio all’hotel Alla posta dei Donini di Perugia, è divenuto il giorno stesso operativo il protocollo d’intesa tra Regione Umbria e Collegi dei geometri e geometri laureati delle province di Perugia e Terni che prevede la formazione e l’aggiornamento professionale continuo per geometri sull’Elenco regionale dei prezzi. Subito dopo la firma, apposta dall’assessore regionale a infrastrutture e lavori pubblici Giuseppe Chianella e dai presidenti dei Collegi di Perugia e Terni Enzo Tonzani e Alberto Diomedi, si è, infatti, tenuto il primo seminario tecnico volto ad approfondire la conoscenza di questo strumento. “Il percorso che la Regione Umbria ha fatto negli anni su questo documento – ha detto Chianella – rappresenta un esempio a livello nazionale. L’elenco è fondamentale per una professione in continua evoluzione come quella dei geometri. Rende più certa la progettazione e, soprattutto, più sicuri i cantieri. È uno strumento che funziona, che viene costantemente aggiornato da una commissione mista che tiene sotto controllo i prezzi di mercato e che, per questo, viene utilizzato un po’ da tutti gli enti”. “Non avevamo mai analizzato l’aspetto del come vengono costruiti e codificati i prezzi – ha commentato Tonzani – e, con questa iniziativa, abbiamo voluto affrontare proprio questo argomento. Adesso cercheremo di capire il supporto che possiamo dare alla struttura regionale affinché questo prezzario sia sempre più attinente al momento e utile agli operatori del settore”. “L’elenco dei prezzi – ha spiegato Diomedi – serve anche per la stipula delle opere pubbliche e tutto ciò che concerne le valutazioni immobiliari di ristrutturazione e recupero”. A relazionare sui temi sono stati, per la Regione Umbria, Diego Zurli, coordinatore dell’Ambito territorio, infrastrutture e mobilità, Alberto Merini, dirigente del Servizio opere pubbliche programmazione monitoraggio e sicurezza, progettazione e attuazione, Patrizia Macaluso e  Marco Maramigi della Sezione programmazione e monitoraggio opere pubbliche, sicurezza nei cantieri, osservatorio regionale dei contratti pubblici, elenco regionale dei prezzi. Per i Collegi di Perugia e Terni è intervenuto Paolo Moressoni. “Grazie all’elenco regionale – ha sottolineato Sauro Giammarioli, responsabile della Commissione lavori pubblici e privati, elenco prezzi e contabilità del Collegio di Perugia – riusciamo a determinare nella maniera più puntuale possibile il costo di realizzazione delle opere che andiamo a progettare, con grande attenzione ai costi relativi alla sicurezza dei lavoratori in fase di esecuzione. Il suo costante aggiornamento ci permette, poi, di stare al passo con i tempi per quanto riguarda l’impiego delle nuove tecnologie”. L’incontro, organizzato proprio dalla Commissione lavori pubblici e privati, elenco prezzi e contabilità, in collaborazione con il Servizio opere pubbliche della Regione Umbria e che ha visto la partecipazione di oltre un centinaio di geometri su 3mila professionisti umbri, è anche frutto dell’accordo di collaborazione stretto nel 2015 tra i due collegi provinciali. “Un’intesa fondamentale – ha ricordato Tonzani – che ci vede insieme in tutte le iniziative che la categoria propone su argomenti tecnici”. “I numerosi incontri già organizzati insieme – ha aggiunto Diomedi – sono il frutto della profonda comunione d’intenti tra i due direttivi”.

 

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*