Eccellenze umbre a Milano: 14 aziende della nostra regione protagoniste di Fa’ la cosa giusta!

FLCG Milano 1L’Umbria sostenibile approda compatta a Milano in occasione della tredicesima edizione di Fa’ la cosa giusta, fiera nazionale dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili, in programma a Fieramilanocity dal 18 al 20 marzo 2016. Un’operazione di promozione integrata per le aziende della nostra regione che si riconoscono nei principi della sostenibilità, resa possibile grazie all’accordo tra Fair Lab – la società che organizza Fa’ la cosa giusta! Umbria – e Terre di mezzo Editore, ideatore e promotore dell’edizione di Milano, l’appuntamento più importante dedicato al consumo consapevole del panorama nazionale. Le aziende e i produttori umbri saranno in fiera all’interno di un’area ben riconoscibile e allestita con immagini e suggestioni della nostra regione. E cresce il numero delle realtà che scelgono Milano e Fa’ la cosa giusta come vetrina di promozione e momento di incontro e contatto con pubblico e buyers. Quest’anno infatti sono state in quattordici a rispondere all’appello di Fair Lab: Associazione regionale Strada dell’Olio Extravergine d’oliva DOP Umbria, Birrificio artigianale San Biagio, I biscotti di Beba, Be well di Marco Segoloni, Pets&Kids, norcineria Il casale delli tappi, Azienda agricola Giuseppina Dolci, Società Cooperativa agricola sociale La Semente, Torre Colombaia, Universo Ecologico, Azienda agricola Garofalo Patrizia, Azienda agricola Maria Giulia Apolloni e Petesse Maria Angela e il Caseificio Montardone.

Durante la tre giorni le realtà della nostra regione saranno protagoniste, inoltre, di un ricco programma di degustazioni guidate, dimostrazioni e incontri. Tra gli appuntamenti, degustazioni sensoriali di olio extravergine a cura della Strada dell’Olio Extravergine d’oliva DOP e due “show building” di costruzione di una casa ecologica con lo staff di Terra e Paglia. E poi spazio alle eccellenze norcine con “Norcia nel piatto”, degustazione guidata a cura della Macelleria – Norcineria Il Casale De Li Tappi, e al vino – vegano e bio – con l’Azienda Agricola Moretti. Lo “Spazio Umbria” ospiterà poi degustazioni, incontri e momenti di approfondimento a cura dell’Associazione spoletina di promozione sociale Orizzonti, che con il suo brand Amazing Experience e in collaborazione con Jazz Travel & Congress di Spoleto e Umbria Gourmet, sarà presente in Fiera con un proprio stand curato dall’artista umbro di fama internazionale David Pompili. Tra gli appuntamenti in programma proposti da Orizzonti: Il nostro oro nero: il tartufo”, a cura dell’Azienda Agricola Black Gold; le buone erbe dell’Umbria. “come riconoscerle, dove cercarle e come cucinarle”, proposto da Comune di Spello, Umbria Gourmet, Il tarabuso società agricola e Domiziani Ceramiche; “il mondo delle api, un mondo di dolcezza naturale”, a cura di Apicoltura Banconi.

L’edizione nazionale della fiera rappresenta il principale punto di incontro tra aziende e consumatori attenti alla qualità etica dei processi produttivi e alla sostenibilità dei prodotti. Nel 2015 Fa’ la cosa giusta ha registrato grandi numeri: 700 espositori, 75.000 visitatori, 25.000 mq di superficie espositiva, 650 giornalisti accreditati e 280 tra incontri, laboratori e workshop.

La terza edizione umbra della fiera si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre 2016, presso il centro fieristico Umbriafiere di Bastia Umbra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*