Crisi dell’editoria in Umbria, Marini: “La Regione affronterà il problema”

Presidente Marini riceverà squadra olimpica tiro a volo Rio 2016
Catiuscia Marini

“I giornali, le televisioni e i siti online, sono anche luoghi di lavoro delle persone. Sono per noi imprese e lavoratori. Queste sono anche società che hanno un carattere economico produttivo e di lavoro”. Lo ha detto la presidente Marini ai giornalisti durante la presentazione dell’esecutivo regionale, sabato 20 giugno 2015.
L’informazione è un bene così prezioso. “La regione – ha spiegato Marini – si sente titolala ad affrontarlo al pari di altre imprese economiche, quindi ci metteremo non solo l’attenzione, ma la responsabilità che il governo regionale ci consegna su questa materia”.
Alcune regioni si sono già dotate di leggi apposite. “Nella presentazione del programma di legislatura porteremo, più di leggi apposite – ha concluso la Presidente – bisogna capire anche come supportiamo le politiche pubbliche, cosa che questa regione ha già fatto negli anni nel processo della digitalizzazione del sistema radiotelevisivo. Siamo convinti che possiamo dare una mano anche come politiche pubbliche regionali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*