APPRODA A UMBRIAFIERE L’EXPO DEDICATA AL CONSUMO CONSAPEVOLE

Fa' la cosa giusta! Umbria
Fa’ la cosa giusta! Umbria

(umbriajournal.com) PERUGIA – Arriva in Umbria Fa’ la cosa giusta!, il più importante evento espositivo completamente dedicato al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili. Tre giorni (3-4-5 ottobre 2014, presso il centro espositivo di Umbriafiere a Bastia Umbra, Perugia) di eventi, dibattiti, attività per le scuole e workshop con al centro la mostra mercato delle eccellenze produttive smart del centro Italia (e non solo). Nove aree espositive (Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il mondo dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione) in cui le aziende all’avanguardia in tema di sostenibilità ambientale e sociale presentano al pubblico i loro prodotti e servizi. Un processo partecipato e aperto che sta coinvolgendo molti degli attori della società civile regionale: nel comitato promotore dell’iniziativa figurano infatti Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore. E intanto arriva, insieme al patrocinio, l’apprezzamento delle istituzioni regionali. Come spiega Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria: “l’Umbria guarda con particolare attenzione a questa iniziativa. Io personalmente l’apprezzo molto, avendo più volte sostenuto – e continuo a sostenere – che è fondamentale oggi assumere stili di vita adeguati e in grado di salvaguardare la nostra salute. Questo ha un valore in sé, perché appunto ci aiuta a vivere meglio e ad avere una buona qualità della vita, ma ha anche un aspetto economico altrettanto importante e significativo che va nella direzione del risparmio. Sia di materie prime che di risorse”.

Fa’ la cosa giusta! è una manifestazione fieristica organizzata dalla casa editrice Terre di Mezzo che si svolge – ormai da 11 anni – presso la Fiera di Milano: un evento noto, apprezzato e affermato su tutto il territorio nazionale che attira espositori, pubblico e addetti ai lavori. Il circuito di Fa’ la cosa giusta!, oltre all’edizione nazionale, attualmente comprende Fa’ la cosa giusta! Trento e Fa’ la cosa giusta! Sicilia. Dal 2014 la fiera approda quindi nel centro Italia con Fa’ la cosa giusta! Umbria, un’iniziativa organizzata – in collaborazione con la casa editrice milanese – da Fair Lab, società costituita da giovani professionisti, specializzata nell’organizzazione e nella promozione di eventi. Come spiega Lazzaro Bogliari, presidente di Umbriafiere Spa: “siamo molto orgogliosi di ospitare in Umbria, presso i nostri padiglioni, un evento di questa portata; una manifestazione che, con le undici edizioni milanesi, ha fatto scuola e ha contribuito a portare in Italia la cultura del consumo sostenibile e consapevole. Un’iniziativa, prosegue, che parla ai cittadini prima ancora che ai consumatori e che mette in mostra il meglio del made in Italy ”. L’evento, patrocinato dalla Regione Umbria, promosso coinvolgendo molte importanti realtà della società civile umbra, ha l’obiettivo di promuovere e diffondere buone pratiche di consumo e produzione e di far incontrare domanda e offerta di prodotti e servizi che rispettano i valori della sostenibilità ambientale ed economica. La manifestazione umbra sarà presentata in anteprima a Milano, nel corso della XI edizione della fiera madre che si svolgerà a Fieramilanocity dal 28 al 30 marzo.

Le aziende e i produttori che volessero aderire o avere maggiori informazioni possono scrivere a: organizzazione@falacosagiustaumbria.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*