Cantiere Cittadino a Perugia comincia la fase 2. Il vice Sindaco Barelli incontra i cittadini

Ricominciano gli incontri dell'Amministrazione con la cittadinanza in collaborazione con le associazioni del territorio

Riprendono gli appuntamenti del Vice Sindaco Barelli sul territorio

Cantiere Cittadino a Perugia comincia la fase 2. Il vice Sindaco Barelli incontra i cittadini  da Simona Cortona PERUGIA – E’ partita la seconda fase del forum permanente di partecipazione ed innovazione pubblica dopo i riscontri positivi che avuti nei 13 appuntamenti, susseguitisi tra maggio e luglio 2016 in varie zone della città.

L’Amministrazione, e in particolare il Vice Sindaco Barelli, con delega all’Ambiente,  ha inteso riproporre questa forma di partecipazione anche a seguito delle numerose richieste che sono giunte da parte delle associazioni del territorio.

Il primo degli appuntamenti  del “Cantiere cittadino” in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio,  si è tenuto presso l’area verde di Ponte Rio- Montelaguadia che ha visto la partecipazione dei residenti della zona desiderosi di incontrare l’Amministrazione e di confrontarsi sulle tematiche del territorio.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

Gia del pomeriggio,   il Vice Sindaco Urbano Barelli, la consigliera Angela Leonardi, insieme allo staff del Vice Sindaco hanno effettuato un sopralluogo nell’area verde, sui campi di calcio e nella struttura polifunzionale annessa all’area verde curata dall’associazione ASD polisportiva Ponte Rio- Montelaguardia e in particolare il Presidente Maurizio Scarponi ha evidenziato al Vice Sindaco, le problematiche e la necessità di alcune manutenzioni all’interno dell’area verde.

L’incontro è proseguito poi nella riunione serale con i residenti del posto dove si è parlato del tema rifiuti, della cura dell’area verde e in particolare  del patto civico sui rifiuti “meno tasse più partecipazione, della riduzione della tassa sui rifiuti, dell’ esenzione/riduzione della tassa sui rifiuti nelle aree disagiate, dei nuovi servizi di raccolta dei rifiuti, compresa la tracciabilità degli stessi e la tariffazione puntuale.

Nel corso dell’incontro è stato presentato il nuovo portale Ambiente-Smart city del Comune di Perugia che, tra i servizi offerti, permette l’invio in tempo reale di segnalazioni geolocalizzate e il monitoraggio della propria segnalazione.

All’incontro con Ponte Rio- Montelaguardia, ne seguiranno numerosi altri nelle zone di Balanzano, Ponte Pattoli, Solfagnano, Ponte della Pietra, Lacugnano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*