Ambientazione illuminotecnica, Centro Studi edili Foligno promuove costituzione gruppo

Centro Studi edili Foligno promuove corso integrato per Rspp e Coordinatore sicurezza

 

(Avi News) – Foligno, 14 dic. – Costituire un gruppo di eccellenza per elaborare proposte di ambientazione illuminotecnica per valorizzare i borghi e i principali monumenti umbri. Questa la nuova iniziativa del Centro Studi edili di Foligno che mira a mettere insieme un team interprofessionale costituito da specialisti della progettazione urbanistica e ambientale, ma anche del project financing.

“Per competere in un mondo costituito da grandi realtà, i piccoli studi professionali umbri non hanno altra strada che aggregarsi e usare l’ingegno”. Ne è convinto Giampaolo Ceci che da molti anni dirige il Centro Studi edili di Foligno. “Che ‘l’unione fa la forza’ – prosegue Ceci – è cosa risaputa, anche se spesso difficile da mettere in atto. In questa ottica, il Centro promuove da anni la costituzione di raggruppamenti di piccoli e medi studi professionali umbri che vogliano tentare di collaborare superando le naturali diffidenze”.

L’iniziativa arriva dopo aver promosso aggregazioni per partecipare a gare nazionali che hanno consentito di instaurare collaborazioni anche con qualificati studi italiani e aver elaborato iniziative finalizzate a formulare offerte organiche e interdisciplinari al mondo delle strutture ricettive.

“Le proposte di ambientazione illuminotecnica – ha spiegato Ceci – non dovranno costare un euro ai Comuni che vorranno realizzarle, sostenendosi coi risparmi ottenuti dalla illuminazione pubblica e dai proventi dell’incremento turistico”.

Nel raggruppamento o raggruppamenti potranno essere inseriti studi di architettura affermati anche se non hanno esperienza nella progettazione illuminotecnica, esperti nell’uso di software di simulazione illuminotecnica, giuristi con esperienza di progettazione di bandi di gare in project financing, topografi dotati di sistema laser scanner o droni, progettisti di impianti elettrici con esperienza in impiantistica a led, esperti in recupero energetico e impiantistica fotovoltaica, esperti in storia dell’arte o della cultura umbra, grafici esperti in rendeering e grafica avanzata. Altre professionalità potranno essere individuate all’atto della costituzione del gruppo di lavoro o per le proposte specifiche.

Gli interessati possono chiedere le modalità di adesione direttamente al Centro Studi Edili, promotore e coordinatore della iniziativa, indicando gli apporti che il proprio studio potrà fornire al progetto. La possibilità di aderire al gruppo o gruppi  scade alla fine dell’anno 2015.

Per informazioni: tecnico.cse@gmail.com, www.creditiformativi.pro, 0742.354243.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*