Agricoltura, ‘L’impatto del testo unico sulla programmazione 2014-2020’

confagricoltura umbria

Organizzato da Confagricoltura Umbria interverranno alcune autorità politiche locali – Il convegno si terrà il 30 aprile al Best Western Garden Hotel di Terni in via Bramante

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – ‘L’impatto del testo unico sull’agricoltura sulla nuova programmazione 2014-2020’. Sarà questo il tema del convegno organizzato da Confagricoltura Umbria giovedì 30 aprile a Terni, al Best Western Garden Hotel di via Bramante.

Gli interventi A partire dalle 16.30 e fino alle 19, si alternerà l’intervento di Giuseppe Malvetani, presidente della sezione territoriale di Terni Confagricoltura Umbria, a quelli di alcune autorità della Regione, Fernanda Cecchini e Franco Garofalo, rispettivamente assessore e dirigente alle politiche agricole, Raffaele Nevi, membro della II commissione consiliare attività produttive, e Fabio Paparelli, assessore a riforme, commercio, urbanistica e sport. In particolare Garofalo affronterà il tema dal titolo ‘T.U. Agricoltura e la nuova programmazione di sviluppo rurale’, seguito dall’assessore Cecchini che esporrà sugli strumenti per la competitività e la valorizzazione dell’agricoltura regionale. Seguiranno i contributi di Nevi e Paparelli rispettivamente su ‘T.U. Agricoltura, uno degli strumenti per la semplificazione amministrativa per le imprese’ e ‘Riordino delle funzioni amministrative regionali e ricaduta sul comparto agricolo’.

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*