Aeroporto dell’Umbria, un 2015 da record

274.027 passeggeri pari ad una crescita del 30,9 per cento sul 2014

Aeroporto, Lega Nord annuncia interrogazione urgente

Aeroporto dell’Umbria, un 2015 da record

Il 2015 si è chiuso con 274.027 passeggeri trasportati, pari ad una crescita del 30,9 per cento sull’anno precedente: il dato rappresenta la più alta crescita percentuale dell’anno tra gli aeroporti italiani – che hanno registrato una crescita media del 4,5 per cento – ed il nuovo record storico per l’aeroporto internazionale dell’Umbria – Perugia “San Francesco d’Assisi”.

Superato del 27,1 per cento il precedente record annuale del 2013, quando i passeggeri transitati furono 215.552.

L’incremento di traffico del 2015 è dovuto al positivo impatto dei nuovi collegamenti attivati (Roma Fiumicino con Alitalia, Monaco di Baviera con Lufthansa, Brindisi con Ryanair e Tirana con Blu-Express) ed alla crescita di tutte le rotte già operative presso lo scalo umbro.

Per quanto riguarda il collegamento di feederaggio Perugia – Fiumicino operato da Alitalia, le 10 destinazioni in connessione più gettonate sono state, nell’ordine: Catania, Amsterdam, Cagliari, Tirana, Parigi, Bruxelles, Barcellona, Milano, Palermo e New York.

Aeroporto

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*