30 agosto, a Perugia c’è lo Sbaracco

Lo Sbaracco – ovvero il saldo dei saldi – arriva a Perugia sabato prossimo 30 agosto per animare il centro storico con una serie di iniziative che arricchiscono la sua vocazione commerciale con contenuti di solidarietà e divertimento per grandi e bambini.

Lo Sbaracco è organizzato dal Consorzio Perugia in Centro, grazie al patrocinio del Comune, con il coinvolgimento di oltre 50 attività commerciali del centro storico che per tutta la giornata, a partire dalle ore 10 e fino alla mezzanotte, presenteranno i propri prodotti con uno sconto ulteriore rispetto a quello già praticato, all’interno dei propri negozi o in banchi appositi allestiti per l’occasione in strada davanti alle proprie vetrine.

Sono coinvolti gli operatori di Corso Vannucci, via dei Priori, via Mazzini, via Bonazzi, via Baglioni, piazza Matteotti, via Danzetta, via Fani, via Calderini, piazza Danti, via Maestà delle Volte.

Per favorire l’accesso al centro storico, il Consorzio Perugia in Centro ha concordato con SIPA una tariffa speciale di 2,50 euro, dalle ore 16 alle 2, in tutti i parcheggi a struttura SIPA, escluso quello del Mercato coperto.

Questo il programma degli eventi.[divider]

AGOSTO MUSICA LIVE

Les Triplettes (“A spasso nel passato in giro per il mondo, dall’America all’Europa, tra vecchi blues, melodie dimenticate e qualche swing impolverato…”
Corso Vannucci, ore 19
Maria Fiorelli: voce-kazoo
Lorenzo Baldinelli: chitarra e voce
Samuele Martinelli: chitarra e cori

Nate in concert (folk e rock acustico)
Piazza Santo Stefano, ore 19,30
Nate Kantner: voce, chitarra, armonica

Tito & The Chicken Raiders (presentano il nuovo disco d’esordio Estro ci vorrà, con sonorità Blues-Raggae)
Piazza Matteotti, ore 20
Chitarra acustica e voce: Andrea Tito Esposito
Basso Elettrico: Marco Marino
Chitarra elettrica: Ivan Passerotti
Batteria: Marco Pellegrini

Sex Mutants (i classici 70’/80′ della musica italiana in chiave punk-rock)
Piazza Danti, ore 21,30
Michele Milletti: voce/chitarra,
Paolo Menichetti: chitarra solista,
Edoardo Antolini: basso,
Francesco Rondolini: batteria[divider]

SBARACCO – LABORATORI PER BAMBINI E ADULTI

– Laboratorio di ceramica condotto dalle ceramiste Maria Antonietta Taticchi e Monica Grelli, via dei Gatti (traversa via dei priori), dalle ore 10,00.

– “Metto un seme … coltivo un fiore” e “Ortocrossing” a cura dell’ Associazione Riciclamiche – Creazione di bombe di semi e scambio di piante … Piazza Matteotti, dalle ore 17,00.

– Laboratorio “Artisti all’opera con la creta ….” a cura di Enza de Mutiis, Piazza Matteotti, dalle ore 17,00.

– Voltalacarta – laboratorio artistico – creativo riabilitativo (per soggetti adulti con disagio psichico) a cura della cooperativa Nuova dimensione, Piazza della Repubblica, dalle ore 17,00.[divider]

PIEDIBUS della Salute e del Ben Essere SPECIALE SBARACCO

“Camminiamo insieme per vivere la città, Pic nic in centro con cena al sacco per chi vorrà” – Il ritrovo è alle ore 15,30 presso il CLA (Centro Linguistico dell’Ateneo) in via E. dal Pozzo. Itinerario: Via del Giochetto – via Brunamonti – Largo di Porta Pesa – Sosta colorata alla “Galleria d’arte dei Piccoli”… Passi … assaggi … passaggi colorati” in collaborazione con Smec – Perugia – Via della Torricella – Sosta al Modernissimo – via della Viola – Via Cartolari – Via Alessi – Piazza Matteotti – piazza IV Novembre – Sosta – Flash Mob a cura dell’AVIS – Balli folcloristici a cura dell’ACIPERUM – Corso Vannucci – piazza Italia – Cena libera o Pic nic ai Giardini Carducci.

Il programma è le finalità dello Sbaracco sono state presentate nei giorni scorsi a Perugia dall’assessore al Commercio del Comune di Perugia Cristiana Casaioli, il presidente del Consorzio Perugia in Centro Sergio Mercuri, Erminia Battista, dell’ USL 1, responsabile Piedibus Perugia, Fabrizio Rasimeli, presidente Avis Comunale Perugia.

Il Consorzio Perugia in Centro costituito dalle principali associazioni di categoria degli operatori economici – Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato – per la promozione, la comunicazione e l’animazione del centro storico di Perugia e la valorizzazione delle attività economiche.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*