I geometri sulla regolarità degli immobili nella compravendita

Iniziativa dei Collegi dei geometri e degli Ordini degli ingegneri di Perugia e Terni – Incontro giovedì 26 maggio, alle 15, al teatro Lyrick di Assisi, a Santa Maria degli Angeli

(umbriajournal.com) by Avi News ASSISI – Per comprare o vendere una casa o un qualsiasi altro immobile è obbligatorio verificarne la corrispondenza urbanistico-edilizia, nonché catastale, con lo stato reale. Al fine di fornire un quadro completo della normativa e illustrare le motivazioni della necessità di accompagnare agli atti una relazione tecnica, i Collegi dei geometri e geometri laureati e gli Ordini degli ingegneri delle province di Perugia e Terni hanno organizzato, giovedì 26 maggio al teatro Lyrick di Assisi, a Santa Maria degli Angeli, un convegno dal titolo ‘Compravendita degli immobili. Norme che regolano la stipula degli atti. La regolarità di un immobile’. “Un’adeguata acquisizione documentale – spiegano gli organizzatori –, possibile solo con la collaborazione degli enti pubblici e magari con l’ausilio di un tecnico competente in materia, può salvaguardare tutti i soggetti coinvolti nella compravendita da dichiarazioni mendaci che mettano a rischio la validità degli atti pubblici di trasferimento”.

I presenti. I lavori, che prenderanno il via alle 15, saranno introdotti Enzo Tonzani, presidente del Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Perugia. Porteranno i loro saluti Roberto Baliani, coordinatore della Rete delle professioni tecniche dell’Umbria, Armando Zambrano, presidente del Consiglio nazionale ingegneri, Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio nazionale dei geometri e geometri laureati, Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, Giampiero Giulietti, componente della Commissione bilancio e politiche europee della Camera dei deputati, Andrea Romizi, sindaco di Perugia, Francesco Andreani, assessore all’urbanistica del Comune di Terni, e Antonio Lunghi, sindaco di Assisi.

Gli interventi tecnici. Seguiranno gli interventi del notaio Andrea Sartore, di Elena Battaglini, segretario dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Perugia, di Roberto Riommi del Collegio dei geometri di Terni, dell’avvocato amministrativista Mario Rampini, di Francesco De Rebotti, presidente di Anci Umbria, di Alfredo Zagatti, presidente nazionale dell’Associazione sindacale piccoli proprietari immobiliari, e Gianni Bruni, presidente del Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Arezzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*