VOLANTE DENUNCIA DUE QUARANTENNI REATINI

(UJ.com3.0) TERNI – Nel tardo pomeriggio di ieri la Squadra Volante è intervenuta in Via Lombardia, area della ex- Camuzzi, all’interno della quale il personale del “118” aveva appena soccorso un uomo che era stato colto da malore dopo aver assunto sostanze stupefacenti e che, riavutosi dopo le cure, aveva rifiutato il ricovero in ospedale. Gli Agenti facevano accesso nell’area, avvedendosi che il predetto, insieme ad un altro, alla loro vista si davano a precipitosa fuga.

Inseguiti, i due venivano raggiunti dagli Agenti, i quali accertavano che l’uomo colto da malore, F.G., 44 anni, residente a Rieti, aveva fornito false generalità al personale medico intervenuto, e che all’altro, M.S., 42 anni, residente nella Provincia di Rieti, era stato notificato il 4 marzo scorso il Provvedimento di rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio emesso a suo carico dal Questore di Terni, con divieto di far ritorno nel Comune di Terni per tre anni da tale data. I due venivano pertanto denunciati all’Autorità giudiziaria, per le violazioni accertate.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*