Violazione assistenza familiare, 63enne romano in carcere

Spaccia metadone nel centro storico di Foligno, arrestato dai Carabinieri
Spaccia metadone nel centro storico di Foligno, arrestato dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Narni Scalo (TR) hanno tratto in arresto, associandolo al carcere di Sabbione, un 63enne nato a Roma ma precedentemente residente a Narni (TR).

L’uomo, che veniva rintracciato dai militari ad Amelia (TR), era infatti destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Terni per violazione degli obblighi di assistenza familiare non avendo lo stesso provveduto al pagamento dell’assegno di mantenimento dovuto alla ex moglie ed ai loro 3 figli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*