Vigili del fuoco impegnati per incendi e allagamenti

vigili del fuoco

Diversi sono gli incendi che interessano campi e zone boscate e che da venerdì pomeriggio (24 luglio) vedono impegnate le squadre dei vigili del fuoco unitamente a quelle della regione e del Corpo Forestale dello Stato.

In particolare nella zona di Passignano sul Trasimeno l’incendio ha interessato una zona ove sono presenti alcune abitazioni che i vigili del fuoco hanno protetto dalle fiamme, sul posto sono intervenuti due un aereo e un elicottero. Non si lamentano danni a persone o a edifici.

Nella zona di Gubbio le fiamme hanno interessato alcuni campi e lambito il bosco nei pressi di “Montelovesco”; nella zona di Belvedere e Biscina le fiamme hanno interessato il bosco in una zona impervia dove le operazioni di spegnimento sono risultate abbastanza complesse.
Nella zona di Bevagna i vigili del fuoco dopo aver spento le fiamme che avevano interessato un campo sono intervenuti per spengere l’incendio che aveva coinvolto alcuni alberi nei pressi delle abitazioni

Altri interventi anche per il maltempo: zona di Spoleto con alcuni rami caduti e sottopassi allagati, zona di Colfiorito di Foligno rami e piante cadute per il forte vento, zona di Todi piante cadute con problemi alla circolazione stradale, zona di Perugia S. A. Fratte è volata via la copertura di alcuni edifici. Anche in questo caso non si registrano danni a persone.

La sala operativa del 115 coordina queste attività che, seppur per motivi diversi interessano buona parte del territorio provinciale impegnando tutte le squadre dei vigili del fuoco.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*