Viaggio a Samarcanda, i due Vigili del fuoco sono in Asia

Da Stefano Pettinari e Emanuele Cruciani Eccoci, per questa sera niente selfie volevamo fare una foto sul Bosforo ma la pioggia e il traffico non lo hanno permesso!! Domani provvediamo!…. Questo è il racconto di oggi!

In genere le tappe di trasferimento sono noiose e lunghe! Dopo aver attraversato il Bosforo, siamo ufficialmente in Asia! Questa mattina siamo partiti da Alexandropolis intorno alle 8, il tempo ci ha assistito fino alla frontiera con la Turchia dopo di che una pioggia incessante ci ha accompagnato fino alla tappa di oggi, Gereme! Il passaggio sul Bosforo è stato tormentato, oltre che dalla pioggia, da un traffico allucinante! Il problema maggiore è che la guida dei Turchi è per così dire “creativa” e va interpretata! Ora siamo a tavola e ci pappiamo carne di pecora arrosto! Domani si prosegue in direzione Georgia. Speriamo nella clemenza di Giove pluvio.

Un aggiornamento, domani mattina prima di partire, dobbiamo cambiare il cavo frizione di una delle moto, niente di particolare, solo una perdita di tempo! Per il confine Georgia abbiamo ancora 1092 km, poi inizieremo a fare delle foto più serie

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*