Vede autovelox, tamponamento a catena, quattro feriti

Incidente stradale, coinvolta famiglia di Foligno, lievi lesioni

Poteva finire peggio! Fortunatamente ha procurato solo quattro feriti non gravi, con prognosi che vanno dagli 8 ai 15 giorni. Un’incidente si è verificato sulla E45 all’altezza del Trebbio, poco prima dell’uscita di Sansepolcro, nell’Alto Tevere.

Da quanto appreso tutto sarebbe stato causato dalla presenza di un autovelox, installato dalla Municipale di Sansepolcro per il rilevamento della velocità. Il conducente di una Fiesta, lombardo, di 34 anni, alla vista dell’apparecchiatura ha bruscamente rallentato al fine di abbassare la velocità ed evitare la multa, senza curarsi che dietro di lui un settantasettenne alla guida di una Peugeot, è andato a tamponare violentemente la Ford Fiesta.

La vettura, in seguito all’urto, ha deviato verso destra, tagliando la strada a un’altra auto, una Renault, per poi fermarsi insieme sulla piazzola dove era in sosta la pattuglia della Municipale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*