Va in overdose davanti alla polizia a Perugia via Volte della Pace VIDEO

SI TRATTA DI DUE STRANIERI CHE NON DOVEVANO ESSERE IN ITALIA

Va in overdose davanti alla polizia a Perugia via Volte della Pace

Va in overdose davanti alla polizia a Perugia via Volte della Pace PERUGIA – Proseguono i controlli, disposti dal Questore Francesco Messina, in Via Volte della Pace e zone limitrofe, ove i residenti segnalano attività di spaccio di stupefacenti. Nella tarda serata di ieri i poliziotti della Volante hanno notato due soggetti appartati; avvicinatisi per procedere al loro controllo, si sono resi conto che si trattava di due tossicodipendenti intenti ad assumere droga.

I due hanno tentato la fuga ma si sono quasi immediatamente fermati: uno, un cittadino marocchino di 31 anni, aveva ancora al braccio il laccio emostatico ed in mano la siringa con la quale si era poco prima iniettata la dose di stupefacente.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

L’uomo, peraltro, ha ben presto manifestato i sintomi dell’overdose e i poliziotti hanno dovuto chiamare d’urgenza al 118. Condotti in Questura è stato identificato anche l’altro soggetto, un cittadino Kosovaro di 35 anni; a carico dei due stranieri, oltre a numerosi precedenti in materia di stupefacenti, è risultato pendente l’Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale e, per tale ragione, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*