Uomo minaccia e aggredisce madre, donna salvata dai Carabinieri, solo denuncia!

Perugino ubriaco maltratta la propria nonna di 70 anni

TERNI – I Carabinieri del Comando Stazione di Narni lunedì pomeriggio alle ore 17,00 circa, sono dovuti intervenire d’urgenza all’interno di un’abitazione del centro storico in quanto privati cittadini avevano segnalato forti grida con minacce esplicite a seguito di lite tra familiari. Sul posto i  Militari constatavano che G.M., 55enne del luogo, in forte stato di alterazione psico-fisica, stava inveendo con gride e minacce l’anziana madre 84enne, anche con l’uso di una roncola. I Carabinieri con molta cautela ed in maniera opportuna riuscivano a far calmare l’uomo, anche con l’ausilio del personale sanitario, e dopo averlo “disarmato” prestavano le cure del caso alla donna visibilmente scossa e provata dall’accaduto. Dopo avergli sequestrato l’arma impropria G.M. è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni per il reato di minacce aggravate e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*