Trovato morto uomo di 68 anni disperso nei pressi del lago di Corbara

È stato trovato senza vita il pensionato disperso da ieri lungo le rive del lago di Corbara, nel comune di Baschi. L’uomo, un 68enne di Gualdo Tadino, nella giornata di giovedì era andato a pescare con un amico. Questi, avendo perso i contatti, si è rivolto alle autorità.
Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria, insieme ai Carabinieri, ai gruppi di Protezione Civile di Orvieto e Baschi e ai pompieri.

Le ricerche lungo le sponde del lago di Corbara sono iniziate intorno alla mezzanotte di ieri e si sono concluse stamattina con il ritrovamento del corpo senza vita dell’uomo da parte dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria.
Sarà l’autopsia a stabilire le cause della morte, anche se dovrebbe trattarsi di malore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*