UMBERTIDE, DETENZIONE E SPACCIO DI STUPEFACENTI, 2 ARRESTI

Spaccio, 2 arresti
Spaccio, 2 arresti
Spaccio, 2 arresti

(umbriajournal.com) UMBERTIDE – I Carabinieri della Stazione di Umbertide, nell’ambito delle attività d’indagine finalizzate a reprimere lo spaccio di stupefacenti, mercoledì sera hanno arrestato due uomini. Si tratta di un italiano 49enne ed un giovane cittadino rumeno di 24 anni. I militari agli ordini del Maresciallo Raganato avevano sorvegliato un’abitazione del centro di Umbertide, occupata dal 49enne, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, in quanto era stato notato uno strano viavai.

In seguito ad alcuni servizi di osservazione i Carabinieri hanno notato il 24enne uscire dal garage dell’abitazione ed incontrarsi con un ragazzo al quale ha venduto alcuni grammi di hascisc. Una volta fermato l’acquirente e sequestrato lo stupefacente, i Carabinieri hanno fatto irruzione nel garage, sorprendendo sia il rumeno che il proprietario di casa intenti a confezionare altre dosi di stupefacente. Complessivamente sono stati sequestrati circa quindici grammi di hascisc ed un grammo di cocaina.

Immediatamente arrestati e condotti in caserma, al termine delle formalità di rito i due sono stati tradotti ai domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che dovrà convalidare l’arresto. Dovranno rispondere, in concorso di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il cliente fermato, un giovane residente ad Umbertide, è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore di stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*