Ubriaco disturba anziani e bambini e insulta agenti, denunciato marocchino

Polizia

Nel pomeriggio del 24 marzo i poliziotti di quartiere sono intervenuti presso un parco di Ponte San Giovanni, dove Z.N., un 38enne marocchino, stava creando disagio e disturbo alle persone.

L’uomo, non nuovo ad episodi del genere, è arrivato al parco già ubriaco ed ha iniziato ad urlare frasi senza senso e offese prive di un destinatario ben preciso, spaventando gli anziani e i bambini che avrebbero voluto trascorrere qualche ora all’aperto in serenità.

All’arrivo dei poliziotti, li ha insultati ripetutamente, farneticando di essere al di sopra della legge e quindi di non poter essere in alcun modo sanzionato.

Condotto in Questura, il marocchino si è sentito male a causa della grande quantità di alcool ingerita, tanto che è stato necessario portarlo al pronto soccorso, dove fortunatamente, all’esito degli esami, non sono emerse particolari criticità.
Infine, la Polizia ha denunciato Z.N. per i reati di oltraggio a pubblico ufficiale e disturbo e molestia delle persone.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*