Unipegaso

Truffe online, denunciato toscano, finge di vendere camper a ternano

Ubriaco si schianta contro il guardrail: lievemente ferito ma denunciato

Truffe online, denunciato toscano, finge di vendere camper a ternano. I Carabinieri della Stazione di Papigno, al termine di una serie di mirati accertamenti, hanno identificato e denunciato a piede libero per truffa aggravata un 50enne di Viareggio che, fingendo di voler vendere online un camper, si intascava la caparra inviatagli da un 60enne ternano. L’uomo infatti aveva inserito in un noto portale di annunci di vendite online l’inserzione relativa ad un bel camper ad un prezzo concorrenziale.

L’annuncio aveva subito attirato l’attenzione di un 60enne ternano, amante come tanti suoi concittadini del camper, inducendolo a contattare telefonicamente il venditore. Quest’ultimo, rappresentando di avere avuto molte chiamate per il veicolo in vendita, convinceva il ternano ad inviargli tramite post-pay un consistente acconto per bloccarne la vendita fino alla sua decisione finale in merito all’acquisto dopo la visione del mezzo.

Effettuato il versamento e recatosi a Grosseto, dove il camper doveva essere visionabile, il 60enne non riusciva più a contattare il venditore che, intascatosi l’acconto, rimuoveva anche l’annuncio della vendita dal sito.

I Carabinieri della Stazione di Papigno, preso la quale il truffato sporgeva denuncia, riuscivano, con una serie di verifiche incrociate ed il supporto dell’Arma toscana, ad identificare il truffatore in un 50enne di Viareggio già autore di numerosissime truffe online del medesimo tipo di quella in questione.

Truffe online, denunciato toscano

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*