Truffavano anziani soli, finti avvocati scoperti dalla Polizia di Stato a Terni

Ternana di 86 anni truffata dal finto assicuratore
truffa-ad-anziani

Truffavano anziani soli, finti avvocati scoperti dalla Polizia di Stato a Terni

Da Terni a Firenze per ‘assalire’ in casa anziani soli e truffarli di denaro e gioielli fingendosi avvocati: alle vittime dicevano che avrebbero risolto improvvise ‘grane’ capitate ai figli, arrestati o coinvolti in incidenti stradali.

Con le identiche modalità usate a Terni, sono stati tratti in arresto lo scorso sabato, nel capoluogo toscano, il 28enne G.B. ed un suo complice N.K.G. di 23 anni .

Gli agenti della Polizia di Stato di Firenze, in collaborazione con i colleghi della Questura di Terni, hanno ricostruito una serie di truffe operate in Toscana con le medesime modalità che avevano portato lo scorso aprile all’arresto a Terni giovane ventottenne mentre, con un proprio complice, tentava di raggirare  in casa un anziano ultranovantenne.

Diversi i colpi realizzati nel centro-nord Italia da parte dei pendolari delle truffe che, dopo aver assunto informazioni sulle vittime, mettono in scena il collaudato raggiro, riuscendo a realizzare anche più colpi al giorno.

Truffavano anziani soli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*