Trova pistola dell’ex marito nascosta dentro l’armadio, denunciato 68enne perugino [VIDEO]

Per l’uomo è scattata la denuncia per omessa custodia di arma

Daspo di un anno ad accompagnatore squadra giovanile

Trova pistola dell’ex marito nascosta dentro l’armadio, denunciato 68enne perugino PERUGIA – Si erano separati nell’ottobre dello scorso anno e vivevano ormai in due case diverse. Ma, sebbene allontanatosi da casa, un perugino del ’49 aveva lasciato nell’armadio della camera da letto dell’ex casa coniugale la pistola a lui intestata. L’arma, una calibro 38, è stata ritrovata casualmente dalla ex moglie che si è immediatamente recata in Questura per denunciare il fatto.

La pistola era stata occultata in modo sommario rendendola facilmente disponibile, tra gli altri, anche al figlio minore della coppia che vive con la madre. Acquisita la notizia, i poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura si sono quindi recati nell’abitazione ed hanno proceduto al sequestro dell’arma. Dagli accertamenti è inoltre emerso che già prima della separazione il marito aveva cambiato il luogo di residenza senza, tuttavia, provvedere alle dovute comunicazioni alla Questura. Per l’uomo è scattata la denuncia per omessa custodia di arma e violazioni al TULPS per aver omesso di comunicare all’Autorità di P.S. il cambio del luogo di detenzione.

Trova pistola dell’ex marito nascosta dentro l’armadio, denunciato

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*