TREVI, DUE ARRESTI PER FURTO AI DANNI DI UNA SCUOLA

Carabinieri Arresto
Carabinieri Arresto

(umbriajournal.com) TREVI – I Carabinieri della Stazione di Trevi hanno arrestato due persone per tentato furto ai danni della scuola in Borgo Trevi, al viale della Stazione. Il fatto è accaduto sabato notte, 15 marzo 2014. I due, un albanese di 23 anni residente a Bettona ed un 22enne italiano residente a Bastia Umbra, avevano forzato la porta di ingresso dell’ istituto scolastico, mettendo a soqquadro vari locali, probabilmente in cerca di computer ed ausili telematici, già in passato oggetto di analoghi reati.

Grazie alla segnalazione al 112 di un cittadino, la pattuglia, giunta subito sul posto, è riuscita ad individuare i due che, alla vista dei militari si sono dati alla fuga a piedi fino alla vicina stazione ferroviaria, dove sono stati rintracciati ed arrestati. I giovani, entrambi con precedenti alla banca dati, sono stati pertanto trattenuti in camera di sicurezza a disposizione dell’A.G., in attesa del giudizio di convalida che si è tenuto questa mattina.

I due sono stati anche proposti per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal comune di Trevi per tre anni. La Stazione Carabinieri di Giano dell’Umbria poi, nel corso di detti controlli, ha segnalato alla Prefettura di Perugia in qualità di assuntore di stupefacenti un cittadino albanese di 30 anni, residente in valnerina, in quanto è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, per uso personale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*