TRENO DERAGLIATO FCU: ASSESSORE ROMETTI SI È RECATO MONTECASTELLI

Deraglia treno, vagone finisce in scarpata, ci sono feriti
Immagine di repertorio

deragliamento treno 3(UJ.com3.0) PERUGIA – “Si tratta di un accadimento assolutamente imprevedibile favorito dalle piogge eccezionali degli ultimi giorni che hanno interessato l’Umbria come l’intera Penisola”: è quanto dichiara l’assessore regionale ai trasporti, Silvano Rometti, in seguito al deragliamento del treno avvenuto alle 6.30, tra Montecastelli e Trestina.

“Il deragliamento del treno dai binari – ha detto l’assessore, che si è recato immediatamente sul posto  –  è avvenuta all’uscita di una galleria ed è stata provocata da una frana del muro di contenimento al lato destro. Sul posto – ha detto l’assessore  – sono intervenuti subito i mezzi di soccorso e i tecnici di Umbria Mobilità. Fortunatamente ci sono stati feriti lievi. Nelle prossime ore la Regione continuerà a monitorare la situazione ed a seguire i lavori per la rimozione del treno. Intanto, sono stati già attivati i servizi di trasporto sostitutivi”.

L’Amministratore delegato di Trenitalia, Mauro Moretti, appresa la notizia dell’incidente ferroviario, ha contattato personalmente la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, offrendo la disponibilità di Trenitalia ad intervenire, anche con mezzi propri, per la rimozione del treno dai binari e per favorire al più presto la ripresa del servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*