TRE CLANDESTINI RINTRACCAITI DALLA SQUADRA VIOLANTE ED ESPULSI DAL TERRITORIO NAZIONALE

Polizia

POLIZIAperugiaDInotte(umbriajournal.com) TERNI – Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo del territorio personale della Squadra Volante in occasione di tre distinti controlli ha rintracciato un cittadino del marocco del 1986 che si aggirava tra le abitazioni del centro con fare sospetto. Lo stesso è risultato clandestino e dopo la denuncia è stato espulso dal territorio nazionale. Nella serata di ieri nel corso di un psoto di controllo in Via Turati sono state rintracciate tre cittadine cubane una residente a Terni, una a Teramo e l’altra entrata con un visto per turismo scaduto di validità da oltre un mese.

E’ stata accompagnata in Questura ed espulsa a cura dell’Ufficio Immigrazione. Altra cittadino clandestino è stato rintracciato nel corso di un controllo agli avventori di un bar nei pressi della stazione ferroviaria. L’uomo di origini tunisine di anni 32 è stato accompagnato dalla Volante in Questura ed espulso. Dall’inizio dell’anno sono stati emessi 153 decreti di espulsione di cui oltre 100 a carico di cittadini stranieri clandestini rintracciati dalla Squadra Volante nel corso dell’attività di controllo del territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*