Travolta da cancello automatico, stabili condizioni 13enne

Attività cardiologiche ambulatoriali, dal 20 gennaio trasferiti al Santa Maria
Ospedale Perugia
Ospedale Perugia
Ospedale Perugia

PERUGIA – Le condizioni della 13enne sono stabili. La piccola era rimasta gravemente ferita ieri pomeriggio dopo essere stata travolta da un cancello elettrico di un’abitazione di Nocera Umbra.

La ragazzina si trova ricoverata con riserva di prognosi, nel reparto di rianimazione. Secondo quanto riferito dall’ufficio stampa dell’azienda
ospedaliera, ha riportato un trauma cranico “importante” e viene tenuta al momento sotto sedazione. Sulle sue condizioni ci sarebbe un cauto ottimismo da parte dei medici che l’hanno in cura.

Secondo quanto si è appreso, il cancello non si apriva con il con il telecomando e si è quindi proceduto all’apertura manuale, ma in quel momento è caduto travolgendo la ragazzina. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118 della centrale operativa e quelli di Branca, oltre ai carabinieri della compagnia di Gubbio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*