IN TRASFERTA PER COMPIERE FURTI, IN DUE BLOCCATI CON IL KIT DEL LADRO

DSC_0018In trasferta a Perugia con un kit completo per compiere furti in appartamento. Due stranieri, un serbo di 35 anni e un croato di 26 anni, entrambi residenti in Germania, sono stati fermati nella zona di Fontivegge e trovati in possesso di tutto l’occorrente per i furti. I due sono stati intercettati dalla polizia a bordo di una Mercedes. Visto che mostravano segni di nervosismo, la polizia ha controllato l’interno dell’auto trovando uno sfollagente, un piede di porco, un binocolo, un paio di guanti di plastica e un paio di walkie talkie. I controlli sono proseguiti anche nella stanza d’albergo dove alloggiavano, nella zona di Ferro di Cavallo. All’interno di uno zaino erano custoditi quattro scalpelli, un cacciavite, una mazzetta da muratore, un altro piede di porco, una ventosa da vetro, due mini torce, un coltello a scatto e un tagliavetro di precisione.

I due sono stati denunciati per possesso ingiustificato di arnesi da scasso ed allontanati con foglio di via obbligatorio per tre anni.

Le due denunce sono scattate all’interno di un servizio di controllo straordinario eseguito la notte scorsa dalla squadra volante con l’ausilio di alcune pattuglie del reparto prevenzione crimine.

In centro un marocchino di 26 anni intorno alle 1 della notte scorsa si è diretto in via Bartolo e ha preso a calci e pugni una delle porte a vetri del posto di polizia quindi si è allontanato verso via Ulisse Rocchi. Raggiunto da una pattuglia della volante in via Pozzo Campana è stato bloccato con le mani e i vestiti macchiati di sangue ed è stato denunciato per tentato danneggiamento aggravato e per offesa al prestigio di un corpo amministrativo. E’ stato segnalato anche all’autorità giudiziaria per violazione dell’obbligo di dimora.

Nei pressi di Piazza Grimana gli agenti della volante si sono imbattuti in un marocchino di 36 anni e in un tunisino di 33. Avendo entrambi precedenti penali, sono stati controllati. Uno dei due nascondeva tra i vestiti due bustine di marijuana per un totale di 5 grammi. La polizia ha sequestrato lo stupefacente e denunciato il tunisino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*