Transessuale ruba orologio da cinque mila euro a cliente, denunciato da Polizia

Transessuale ruba orologio da cinque mila euro a cliente, denunciato da Polizia
Transessuale

Transessuale ruba orologio da cinque mila euro a cliente, denunciato da Polizia

Nella mattinata di domenica, la Sala Operativa della Questura inviava la pattuglia del Posto Fisso – Centro Storico in Zona Porta Pesa ove era stata segnalata da una passante una lite animata. Sul posto  si  identificava un 24enne il quale dapprima minimizzava e poi, dopo qualche reticenza , ammetteva di avere avuto poco prima una lite con chi gli aveva rubato un costoso orologio.

Riferiva che, dopo una notte trascorsa in un appartamento della zona in compagnia di amici occasionali, si era accorto della sparizione di un orologio d’oro del valore di cinquemila euro che aveva al polso.

Gli agenti, su indicazione del derubato, individuavano l’appartamento ove all’interno dimorava il presunto autore, un 25enne peruviano, in abiti femminili e parrucca . I poliziotti, dopo avere recuperato il costoso orologio, conducevano in Questura l’autore del furto che, insistentemente, però riferiva che il ragazzo aveva lasciato in pegno  l’orologio per  una prestazione sessuale per la quale era stato pattuita la somma di 50 euro che al momento non possedeva. Il 25enne, cittadino peruviano, è stato denunciato per furto aggravato; sarà però il giudice a decidere sui fatti.

Transessuale ruba orologio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*