Tradito dalla doppia placca antitaccheggio, tunisino denunciato per furto

Immigrazione clandestina, blitz polizia in centro storico, denunciato tunisino
Questura di Perugia
Polizia
Polizia

CORCIANO – Lui, B.F., tunisino del 1983, aveva individuato un paio di pantaloni di tuta ginnica di suo gradimento, ma non aveva alcuna intenzione di pagarne il prezzo, pari a 40 euro. Così, nel pomeriggio del 7 maggio, è entrato in quell’esercizio commerciale di Corciano, ha strappato il dispositivo antitaccheggio e si è diretto verso la cassa, convinto di farla franca. Non si è accorto, però, che all’interno dei pantaloni era presente una seconda placca antitaccheggio, che naturalmente ha fatto scattare l’allarme. A quel punto, la vigilanza interna lo ha bloccato e chiamato la Polizia, e nel giro di pochissimi minuti gli agenti della Volante sono giunti sul posto, hanno ricostruito l’accaduto e hanno denunciato B.F. per furto aggravato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*